Bisfenolo A - nuovi limiti per la migrazione in materiali a contatto con gli alimenti

 

 

E’ stato pubblicato il Regolamento (UE) 2018/213 del 12 febbraio 2018 relativo all'utilizzo del Bisfenolo A (BPA) in vernici e rivestimenti destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari.

L'utilizzo del BPA come monomero nella produzione di materiali in plastica è autorizzato dal regolamento (UE) n. 10/2011 della Commissione.

L'Autorità europea per la sicurezza alimentare ha riesaminato le informazioni scientifiche e aggiornato il proprio parere sul BPA più volte nel corso degli anni; con il Regolamento (UE) 2018/213, si interviene su diversi temi.

 

Segnaliamo alcuni dei punti salienti:

- la migrazione nei o sui prodotti alimentari di BPA da vernici o rivestimenti applicati a materiali e oggetti non deve superare un limite di migrazione specifica di 0,05 mg di BPA per kg di prodotto alimentare (mg/kg).

- non è consentita la migrazione di BPA da materiali specificamente destinati a venire a contatto con formule per lattanti, formule di proseguimento, alimenti a base di cereali, alimenti per la prima infanzia, alimenti a fini medici speciali creati per soddisfare le esigenze nutrizionali dei lattanti e dei bambini nella prima infanzia o bevande a base di latte e prodotti analoghi specificamente destinati ai bambini nella prima infanzia, quali definiti al regolamento (UE) n. 609/2013.

- l'operatore economico dovrà, dietro richiesta di un'autorità competente nazionale, mettere a disposizione l'opportuna documentazione contenente anche analisi e prove della sicurezza a dimostrazione della conformità.

 

Il regolamento si applicherà dal 6/9/2018.

Per completezza, rimandiamo al testo integrale del Regolamento stesso.

 

In tema di controllo dei materiali che entrano in contatto con gli alimenti, per prevenire il rischio di contaminazione ed assicurare la conformità ai requisiti di salubrità e sicurezza, Agro.biolab Laboratory si propone con prove di migrazione globale e specifica; i test vengono svolti in conformità a standard riconosciuti o mediante metodi che vengono appositamente sviluppati e validati internamente.

La nostra missione è fornire informazioni a supporto delle aziende che devono confrontarsi con una normativa in costante evoluzione.

Per ulteriori necessità potete contattare i ns. referenti di zona oppure l’Ufficio Commerciale, ai seguenti recapiti:

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ultime News

03 Agosto 2018, 11.43
    Per garantire elevati standard di produzione e al contempo per difendere le colture...
18 Luglio 2018, 10.08
    La valutazione delle prestazioni relative al Ring Test QS – Spring 2018 conferma nuovamente la presenza ...
13 Luglio 2018, 17.17
    Tra le malattie infettive di origine alimentare che colpiscono al giorno d’oggi i...

Login